MoByTheWay

Walking, trekking e mountain bike

Scopri Levanzo in modo eco-compatibile

lisola residenceL’isola di Levanzo, così come le altre due sorelle dell’arcipelago delle Egadi (e in particolare Marettimo), è caratterizzata da un territorio in gran parte pianeggiante e/o lievemente collinare, ideale per tutti gli appassionati delle attività all’area aperta, dalle semplici camminate lungo i sentieri alle “battute” di mountain bike lungo l’intero perimetro dell’isola.

L'assenza di strade rotabili invita il visitatore al trekking attraverso percorsi per nulla impegnativi i e di grande fascino, che collegano il paese e il porto con i principali punti di interesse dell’isola.

lisola residencePartendo dal paese si può facilmente raggiungere, seguendo il versante occidentale dell'Isola, la Grotta del Genovese, incontrando lungo il percorso molte delle espressioni vegetali dell'Isola dal forte aroma selvatico. Dalle pendici di “Pizzo del monaco” è possibile raggiungere Cala Tramontana, uno dei luoghi più suggestivi dell'isola per il colore della roccia, la trasparenza del mare, la flora e la fauna sottomarina. Oltre a Cala Dogana, su cui si affaccia il delizioso paesino, da non perdere un bagno a Cala Minnola con i suoi alberi che si specchiano sul mare. Infine, all'estremo nord dell'isola si trova il faro di Capo Grosso, una silenziosa e suggestiva terrazza sul mare blu turchese, caratterizzato da fondali tra i più belli dell'isola.

Esempio di Itinerario consigliato per escursione a piedi

  • Cala Dogana /Grotta del Genovese (grotta visitabile via terra, quasi a livello del mare);
  • tempi camminata: 60’ (soste comprese);
  • visita facoltativa alla Grotta (presenza di graffiti del paleolitico);
  • ritorno in 60’circa a Levanzo (Cala Dogana) su itinerario diverso da quello percorso all’andata (tempo a disposizione per eventualmente bagno al mare in Cala del Faraglione).
photogallery